Massimiliano Viel

Punti, Linee

Data di uscita: 24/04/2009

Acusmatica | Elettronica
Il progetto “Punti, Linee” di Massimiliano Viel rappresenta una selezione di paesaggi sonori elettromagnetici, ottenuti registrando differenti frequenze radiofoniche AM in diversi momenti della giornata. Alle registrazioni originali sono poi aggiunti nuovi materiali sonori, con il risultato che la Radio diventa un campo elettromagnetico, una vera macchina elettronnica che trasmette agli ascoltatori codici e segnali senza che questi possano accorgersene. Il campo elettromagnetico risulta generato da un segnale radio automatico, alla frequenza di 12760 kHz, che si destruttura in tre strati: il segnale, la parte negativa del segnale (probabilmente generata da un trasmettitore AM), e il rumore di sottofondo. Definitivamemente, non un “classico remix”, dato che la fonte originale è la principale responsabile di tutte le variazioni, ed è essa stessa utilizzata per esaltare tutti i caratteri dei segnali. Nessuna parte del segnale viene tagliata, perchè può essere continuamente “rigenerata” dalle relazioni tra la macchina, l’universo ed io, che sto ascoltando il segnale radio dallla mia stanza. Un’esperienza da provare!





Ti potrebbero interessare anche

Ultimo Mozart EP

Ivana Busu 28/12/2011

EP

Zen

Corrado Malavasi 28/12/2011

LP

Historia Monstrorum

Alessandro Ratoci 05/12/2011

LP

Pulsars

Massimiliano Viel 02/12/2011

EP