Zendo

🔥 Music Producer   

Zendo, pseudonimo di Gianluigi Oliva, debutta in Miraloop con un brano pop dance, che vi riporta nell'era del cabaret ma in versione moderna.

"Gianluigi Oliva, in arte Zendo, nato e cresciuto in provincia di Brindisi dove, negli anni 90, ha preso parte alla scena indie Brindisina, prima con gli Ordinaria Follia e poi con il progetto Albe Meccaniche (con cui ha vinto il concorso MTV Tuborg On Stage, suonando a Catania come spalla di Mario Venuti).
Si appassiona sin da adolescente di tecniche di registrazione e, nel 2002, studia e si diploma come Tecnico Audio presso il SAE institute a Milano. Qui lavora per un paio di anni presso lo studio di produzione di musica per pubblicità Quiet, please! di Ferdinando Arnò.
Torna in Puglia nel 2006 e collabora con la 11/8 Records di Cesare Dell'Anna nel ruolo di fonico/arrangiatore/compositore. Nel frattempo lavora come fonico live in giro per la Puglia e come musicista live con svariate band.
Dal 2010 al 2014 è tecnico audio presso Mixermedia. Contemporaneamente riprende l'attività di scrittura musicale, producendo e scrivendo per Francesca Miccoli il brano "Deja Vu", finalista al concorso Capitalent e successivamente pubblicato dalla CDF records con quasi 500.000 visualizzazioni.
Continua la collaborazione con svariati artisti, oltre alla già citata Francesca MIccoli, anche Angela Garzia (il brano Clichè), Giovanna Paola Ariano (Senza Via Di Fuga) ecc...
Nel 2021 decide di produrre di nuovo per se stesso con lo pseudonimo Zendo, nickname "rubato" da un libro di Johnatan Lethem "Brooklyn senza Madre", alcuni nuovi brani che vedono la presenza di alcuni amici cantanti, tra i quali la giovanissima Martina Di Florio e Angela Garzia."


Releases

Black Cabaret

Zendo feat. Martina Di Florio 25/03/2022

Single




           

 



Privacy Policy      Cookie Policy