For Brands - Portfolio

Di Gerolamo Sacco la colonna sonora di Traianus, docufilm prodotto da Se@unife

Di Staff
Data di pubblicazione 15/11/2017


 

Il film documentario Traianvs, prodotto da Se@Unife – Centro di tecnologie per la comunicazione, l’innovazione e la didattica a distanza dell’Università di Ferrara, sotto la regia di Livio Zerbini e Giovanni Ganino.

Spiegano Zerbini e Ganino, registi del documentario: “Con Traianvus abbiamo voluto ripercorre le tracce e i luoghi traianei, in Italia e all’estero, anche in occasione della Mostra Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma in collaborazione con Se@Unife, che si aprirà a Roma il al 29 novembre prossimo, dedicata alla figura dell’imperatore Traiano. Uno storytelling che condurrà in una dimensione storica e architettonica eccezionale, come eccezionale è stato l’imperatore Traiano, optimus princeps, conosciuto non solo quale grande condottiero ma anche quale costruttore a 360 gradi”.
La Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico nasce nel 1990 a Rovereto, nell’ambito del convegno “Paolo Orsi e l’archeologia del ‘900”, con l’intento di raggiungere e sensibilizzare il grande pubblico sui temi della ricerca archeologica e della tutela del patrimonio culturale. Il programma di proiezioni di Rovereto si svolge annualmente nelle prime settimane di ottobre e possono partecipare opere cinematografiche nel settore della ricerca archeologica, storica, paleontologica, antropologica e comunque aventi come scopo la tutela e la valorizzazione dei beni culturali. Ogni anno vengono proiettati in media dai 60 ai 70 filmati e attraverso il voto del pubblico viene attribuito il premio “Città di Rovereto”; ogni due anni inoltre una giuria internazionale attribuisce il Premio “Paolo Orsi” al film giudicato migliore entro una selezione di opere cinematografiche.

La colonna sonora verrà composta e prodotta da Gerolamo Sacco, team manager di Miraloop, popolare startup e casa di produzione multimedia bolognese. Il trentasettenne produttore e compositore, che si è cimentato in questo genere di composizone diverse volte a livello discografico, per la prima volta avrà in affidamento l'intera sonorizzazione di un corto-mediometraggio. Vi stupirà!